top of page
come-far-mangiare-la-frutta-ai-bambini-634-357.jpg

CONSULENZE IN ETA' PEDIATRICA

Cominciare bene è meglio.

I dati che emergono dal progetto di sorveglianza OKKIO alla salute  è che in Italia i bambini in sovrappeso sono il 20,4% e gli obesi il 9,4%.

Tuttavia esistono dati altrettanto allarmanti che dimostrano un aumento dell'incidenza dei disturbi del comportamento alimentare e l'abbassamento della loro età di insorgenza sia nei maschi che nelle femmine.

Intervenire in età pediatrica è quindi importante per prevenire sovrappeso e obesità ma, per non incorrere nel rischio di mettere le basi per lo sviluppo di un rapporto disfunzionale con il cibo, è necessario sempre rivolgersi a personale esperto.

Il mio intervento in età pediatrica ha come priorità quella di migliorare le abitudini alimentari di tutta la famiglia che necessariamente si ripercuotono su quelle del bambino. 

Fino ai 12 anni circa l'alimentazione del bambino passa attraverso le scelte alimentari degli adulti per questo nel percorso è estremamente necessaria la collaborazione attiva dei genitori.

IN COSA CONSISTE LA CONSULENZA E QUANTO DURA:

La consulenza prevede 2 incontri iniziali:

  • 1° INCONTRO: viene fatto SOLO con i genitori, è un incontro conoscitivo dove espongo le caratteristiche e le peculiarità del percorso in questa fascia di età. Analizzo le abitudini della famiglia, le abitudini del bambino, gli orari, le attività svolte, le modalità di consumo dei pasti (mensa scolastica, nonni ecc.). L'incontro dura circa 1 ora.

  • 2° INCONTRO: viene fatto CON I GENITORI E IL BAMBINO serve per conoscersi, prendere confidenza e rilevare le misure antropometriche iniziali: peso e altezza. E' nel secondo incontro che consegno ai genitori le indicazioni specifiche riguardo alle abitudini alimentari su cui sarà necessario lavorare insieme e un menù con indicate le porzioni consigliate dai LARN per aiutare l'organizzazione di spesa e pasti.

Per promuovere un approccio positivo e non giudicante nei confronti del corpo e del cibo I DATI RELATIVI AL PESO SONO COMUNICATI ESCLUSIVAMENTE AI GENITORI E NON AL BAMBINO. I GENITORI SONO PARTE ATTIVA NELLA BUONA RIUSCITA DEL PERCORSO COSI' COME TUTTI COLORO CHE SI OCCUPANO DEL BAMBINO (nonni, zii, baby sitter).

Il controllo dell'andamento ha cadenza mensile. Per il raggiungimento degli obiettivi è di fondamentale importanza la regolarità dei controlli e la presenza di almeno 1 dei genitori.

Il costo del servizio è di 100 euro totali per i primi 2 colloqui e di 40 euro per ciascun controllo successivo.

DOVE SI SVOLGE IL SERVIZIO:

Presso lo studio sito in via XXIV maggio 152 a La Spezia oppure on line.

COME PRENOTARE:

Prenota la visita contattandomi all’indirizzo annacolucciadietista@gmail.com, oppure al n. 342/0105292, oppure tramite l’invio del modulo di prenotazione presente sul sito.

bottom of page